Hotel Saint Tropez in Abruzzo

Affinché una vacanza sia tale, deve mettere in moto le emozioni.
L’ospitalità, per noi, è una tradizione di famiglia. Tramandiamo e miglioriamo la nostra accoglienza da tre generazioni. 
Abbiamo una spiaggia nell'area marina protetta, una piscina ed amiamo le cose semplici e buone.
Offriamo ai nostri ospiti camere con prima colazione e cucina genuina. Organizziamo aperitivi per stare insieme ed escursioni per conoscere il territorio.
Adoriamo i colori della bella stagione ed i prodotti tradizionali delle ricette abruzzesi.
Per questo, ci piace pensare che la vostra vacanza termini con lo stesso entusiasmo e lo stesso interesse che vi hanno portato qui.

E se la nostra natura è protetta da un parco marino, forse Pineto non è per niente male.

Pineto: la top10.

Pineto è una delle più belle stazioni balneari della Riviera Adriatica, conosciuta per la presenza dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano e per la splendida Pineta che costeggia il mare, ispirata alla famosa poesia del D'Annunzio "La pioggia nel pineto". Pineto, di circa quindicimila abitanti, è stata insignita negli anni della Bandiera Blu per la sostenibilità ambientale del turismo e delle 3 Vele di Legambiente, posizionandosi tra i mari più belli in Italia.

Lasciati emozionare dalla natura e dai colori di Pineto, una città che vive del blu del mare, del verde della vegetazione e del giallo del sole. Caratteristiche presenti in ogni sua peculiarità; dalle attività all'aria aperta ai sapori della tavola. Sole, verde e mare, i colori della tua vacanza a Pineto.

Nel 2016 Pineto ha conseguito l'ambito premio della Bandiera Verde dai Pediatri Italiani, quale spiaggia tra le migliori in Italia per i bambini. I diversi riconoscimenti internazionali hanno certificato negli anni la vocazione ambientale e turistica della cittadina. Il famoso portale Homeaway ha scelto Pineto come migliore spiaggia in Abruzzo per le vacanze, mentre secondo il noto magazine Vanity Fair, Pineto è una delle dieci spiagge più belle e pulite d'Italia.

Sempre nel 2016, durante il Festival nazionale di Legambiente, Pineto ha ricevuto il riconoscimento "La più bella sei tu", il premio del concorso web che ha visto Pineto essere nominata tra le 12 spiagge italiane più belle a livello nazionale grazie anche al suo mare pulito, in base ad una classifica stilata attraverso le segnalazioni degli utenti e con il parere di una giuria tecnica. Nello stesso anno la spiaggia dell'Area Marina Protetta Torre del Cerrano ha ritirato l'Oscar dell'Ecoturismo durante la Borsa del Turismo Online a Firenze.

In aggiunta, nel 2014, l'Area Marina Protetta Torre del Cerrano è stata la prima area marina in Europa ad ottenere la CETS (Carta europea del turismo sostenibile), un ambito riconoscimento ambientale rilasciato da EUROPARC. Dalla spiaggia di sabbia fine e dorata, risalendo le verdi colline ed attraversando Parco Filiani, vera e propria opera di ingegneria naturalistica, è possibile arrivare al Borgo Antico di Mutignano, memoria storica di Pineto. Da Pineto, grazie alla sua posizione strategica, si possono raggiungere i principali punti attrattivi dell'Abruzzo come Atri (città dell'epoca romana ricca di storia e cultura) e la sua Riserva Naturale WWF Oasi dei Calanchi, Castelli (città della ceramica e dell'arte) Civitella del Tronto (con la sua Fortezza Medievale), Chieti (ed il suo Museo delle Genti d'Abruzzo) e i quattro Parchi Nazionali che fanno dell'Abruzzo la regione verde d'Europa.

Con una passeggiata lungo la bellissima strada principale, via D'Annunzio, si arriva al centro cittadino dove si possono trovare, oltre ai numerosi servizi per turisti, Villa Filiani e la Chiesa di S. Agnese. La generosità della natura e l'intelligenza dell'uomo hanno permesso a Pineto di diventare una vera e propria oasi verde. Il lungomare, costeggiato dalla bellissima Pineta e da una pista ciclabile, permette di respirare tutto l'ossigeno del mare e della terra.

La cittadina è uno spazio dove poter vivere al meglio il calore del sole estivo, molte location attrezzate per lo sport e le attività outodoor, fino a ai prodotti dell'enogastronomia e delle eccellenze culinarie. Il tutto condito dai molti eventi che si susseguono tutto l'anno.

I nostri consigli su cosa fare a Pineto, la top 10:

  • vivi la spiaggia e il mare, tra i migliori in Italia. Potrai scegliere tra le spiagge relax per famiglie o le spiagge "selvagge" a nord o sud di Pineto;
  • visita Torre Cerrano con il suo Museo del Mare  e le spiaggia dell'Area Marina Protetta. Un bagno nelle sua acque limpide è d'obbligo per chi si trova in vacanza in Abruzzo;
  • la Pineta litoranea è un ambiente unico nel suo genere. Puoi visitarla da solo, a piedi, in bici, facendo nordic walking, con gli amici di Pineto Cammina oppure insieme alle Guide del Cerrano;
  • scatena l'adrenalina a Parco Filiani tra gli alberi dell'Adventure Park Cerrano, il Parco Avventura della costa Adriatica per grandi e bambini;
  • pedala in sella alla bicicletta lungo la pista ciclabile che costeggia il mare. Pineto è un paese perfetto per le due ruote;
  • scopri il punto panoramico del Borgo Antico di Mutignano, appartenente alla rete dei Borghi Autentici d'Italia, lasciandoti conquistare dalla sua atmosfera romantica;
  • siamo un paese di mare, vi consigliamo di fermarvi in uno dei tanti ristoranti che offrono ottimi piatti di pesce;
  • è impossibile ripartire senza aver provato gli arrosticini, spiedini di carne di pecora molto sfiziosi;
  • l'alba sul mare è uno spettacolo della natura, con colori e profumi che inebriano i sensi. Se siete fortunati, potrete assistere ad uno dei Concerti all'Alba a Torre Cerrano;
  • scegli una delle tante escursioni insieme alle Guide del Cerrano: snorkeling tra i resti del porto sommerso, visite alla duna o in pineta, escursioni in bici o a piedi alla scoperta del territorio.

Pineto un mare di natura: video